669 Views

5 Dicembre 2022
AMBIENTE: COLDIRETTI E CONSORZIO TUTELA CANDIA DOC, NO A DISCARICA MARMETTOLA NEL CUORE COLLINE DEL CANDIA

Una discarica di marmettola nel cuore della viticoltura eroica in un’area a rischio idrogeologico? No categorico di Coldiretti e Consorzio di Tutela. Per la principale organizzazione agricola nazionale e per il Consorzio di Tutela del Candia dei Colli Apuani Doc si tratta di una “proposta scellerata” e priva di ogni logica. Il sito individuato sarebbe quello dell’ex cava Grottini. Un sito, tra l’altro, lasciato dalla proprietà in stato di completo abbandono senza alcuna manutenzione o pulizia. “Apprendiamo con grande stupore e con preoccupazione dell’ipotesi di riapertura del sito dell’ex Grottini per lo stoccaggio della marmettola. - spiegano Coldiretti Massa Carrara e Consorzio di Tutela - Aprire una discarica nel cuore della DOC del Candia significa uccidere la viticoltura su quelle colline ed esporre un territorio già fragile a nuove violenze con rischi per la sicurezza dei cittadini e per gli abitati. Troviamo questa proposta, da qualunque parte arrivi, veramente anacronistica e contraria al buonsenso. La presenza di un’attività di conferimento di rifiuti del marmo decreterebbe la fine delle colline del Candia con tutte le conseguenze che conosciamo. Abbiamo visto tutti quali sono i risultati dell’abbandono delle colline, dell’eccessiva pressione edilizia e del consumo di suolo sulla tenuta dei terreni. Le aziende agricole non producono solo vino, ma curano quotidianamente e salvaguardiamo il territorio con benefici per tutta la comunità”. 

Coldiretti e Consorzio di tutela si augura che anche le amministrazioni interessate prendano una posizione chiara per allontanare anche solo l’ipotesi di una discarica in Candia. “Su questa prospettiva - conclude il Presidente Ferrari - siamo pronti a fare una battaglia se serve”. 

Quando acquisti un prodotto alimentare leggi l’etichetta?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi