77 Views

14 Luglio 2011
VINO: “VILLA VISIONI E VERMENTINO”, DEGUSTAZIONI, PERCORSI E CENE AL CHIARO DI LUNA A VILLA MALASPINA

Degustazioni di vini e cene al chiaro di luna alla riscoperta dei saloni e degli affreschi de Villa Malaspina a Fosdninovo. Il vino diventa il principale pretesto per ammirare una delle più belle ville malaspiniane della Lunigiana che da sabato 18 e domenica 19 ospita la seconda edizione di “Villa Visioni Vermentino”, la rassegna che celebra sua maestà il vermentino, resa possibile grazie alla concessione della proprietaria, l’architetto Anna Maria Zuccarino.
Una ventina i produttori, e oltre 40 vini in degustazione tra Candia dei Colli Apuani e dei Colli di Luni protagonisti del rendez-vous enologico che unisce vino ed arte, la storia ed il fascino dei grandi saloni della Villa attraverso un percorso emozionale di rara efficacia. Apertura saloni per degustazioni e visite guidate alla Villa a partire dalle ore 16,30 mentre è necessaria la prenotazione (339-8190232) per partecipare alla Cena-degustazione “Vermentino al chiaro di luna”.
In programma anche un convegno di approfondimento, sabato 18 giugno (a partire dalle ore 10) a cui parteciperanno Annamaria Zuccarino (Proprietaria di Villa Malaspina), Massimo Dadà (Sindaco di Fosdinovo), Marzio Favini (Sindaco di Castelnuovo Magra), Domenico Ceccotti (Assessore Provincia di Massa Carrara), Federico Barli (Assessore Provincia della Spezia), Vincenzo Tongiani (Presidente Coldiretti Provincia di Massa Carrara), Loris Rossetti (Presidente Commissione Agricoltura Regione Toscana) e Gianni Salvadori (Assessore all'Agricoltura della Regione Toscana). Introduce e modera Francesca Lazzini (Organizzatrice della Rassegna).

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi