263 Views

14 Marzo 2022
UCRAINA: DALLA SPESA SOSPESA AIUTI ALIMENTARI PER PROFUGHI, CONSEGNATI I PRIMI 50 CHILI ALLA MISERICORDIA DI MASSA

Consegnati i primi cinquanta chili di prodotti alimentari alla Misericordia di Massa destinati ai profughi ucraini in arrivo nella provincia di Massa Carrara. Sono il frutto dell’iniziativa la Spesa Sospesa promossa dai Giovani e dalla Donne di Coldiretti al mercato di Campagna Amica che si è tenuto sabato in Piazza della Vittoria ad Aulla. L’iniziativa, organizzata su scala regionale con molte province, ha permesso di raccogliere cibo di qualità sul modello dell’usanza campana del “caffè sospeso”, quando al bar si lascia pagato un caffè per il cliente che verrà dopo. In questo caso si tratta di generi alimentari Made in Italy e a km zero tra quelli proposti dagli agricoltori di Campagna Amica. I prodotti sono già stati consegnati alla Misericordia di Massa che provvederà, sulla base delle necessità, a distribuirli.

Iniziativa analoghe erano state organizzate già anche durante il lungo lockdown: “Coldiretti è prima di tutto una forza sociale e di comunità. – commenta Francesca Ferrari, Presidente Coldiretti Massa Carrara – Con questa iniziativa forniamo un aiuto concreto alle famiglie, soprattutto donne e bambini, che sono stati costretti a fuggire dalle loro case a causa della guerra e alle strutture che si occupano dell’accoglienza”.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi