31 Maggio 2021
Salute: Lilt e Coldiretti-Campagna Amica insieme per prevenzione, minestrone è ricetta anti-tumori

“Inizia da una sana alimentazione, continua con lo sport e fai sempre prevenzione”: Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Massa Carrara e Coldiretti e Campagna Amica insieme per la corretta alimentazione, la prevenzione delle patologie oncologiche e la tutela della salute. Torna l’appuntamento che la Lilt aveva organizzato lo scorso mese di marzo, annullato per le misure dettate dall’emergenza sanitaria. Dunque, nell’ambito della prevenzione oncologica, la Lilt promuove una campagna di sensibilizzazione con l’obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione e l’importanza dei corretti stili di vita per evitare il cancro. Nel rispetto delle normative anti Covid, martedì 1 giugno, nello spazio antistante il Teatro Guglielmi, le volontarie della Lilt saranno presenti con un banchetto promozionale finalizzato a distribuire materiale informativo sulla campagna di prevenzione, partendo dalle sane abitudini alimentari. Al banchetto si potrà trovare un sacchetto di minestrone fresco per 4 persone grazie alla collaborazione con la Coldiretti e Campagna Amica e l’immancabile bottiglia d’olio d’oliva per le note proprietà terapeutiche, elementi base della salutare dieta mediterranea consigliata per mantenere l’organismo in buona salute. Il sacchetto sarà accompagnato da una brochure con la ricetta per cucinare un buon minestrone toscano e una zuppa di cavoli e fagioli, con i valori nutrizionali.

La prevenzione deve diventare il nostro nutrimento quotidiano per la tutela della salute e la Lilt di Massa Carrara richiama ad una responsabilità individuale perché la salute, in molti casi, dipende da ciò che mettiamo nel piatto. Appuntamento, dunque, martedì 1 giugno dalle 9.00 fino alle 20.00 con la giornata di promozione della salute e della corretta alimentazione. Per aiutare la Lilt Massa Carrara a proteggere la salute dei cittadini, attraverso la diagnosi precoce e la prevenzione dei tumori, si può devolvere all’associazione il cinque per mille: basta firmare ed inserire il codice fiscale 92022680455 nell’ apposito riquadro del modello usato per la dichiarazione dei redditi oppure del Cud.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi