83 Views

7 Aprile 2010
OLIO: UN CONSORZIO PER L’OLIO EXTRA VERGINE DI CARRARA

Un consorzio di olivicoltori di Carrara per valorizzare l’olio extra vergine di oliva. L’idea è di un gruppo di imprenditori agricoli delle zone di Fossola, Fontia e Monetta dietro spinta della Coldiretti Provinciale  intenzionati a dare all’olio prodotto sulle colline di Carrara, una sua identità e un suo marchio ben definito accorciando la filiera. Il progetto, che rientra nel “Progetto della filiera dell’olio extra vergine di oliva” della Regione Toscana (L.R. 34/2001) sarà presentato domani sera, giovedì 8 aprile (ore 21) nel corso di un incontro che si terrà presso la sede dei Vab (Scuola elementare) in Via Marselli a Fossola, a cui parteciperanno i produttori e i vertici della Coldiretti. Prevista la partecipazione del Direttore Provinciale, Francesco Ciarrocchi e del Presidente, Vincenzo Tongiani.
Alla base del progetto, la filiera corta e la vendita diretta, cavalli di battaglia dell’organizzazione agricola e strategia commerciale e di promozione capace, nel 2009, di crescere e di superare i canali della grande e piccola distribuzione. Secondo una recente indagine Swg/Coldiretti la vendita diretta è infatti, la forma di distribuzione commerciale che ha registrato una crescita nel 2009 battendo nell’alimentare, negozi ed ipermercati grazie ad un incremento dell’11%. Ben il 41% viene speso per l’acquisto di vino in cantina, il 21% per l’ortofrutta, il 14% per formaggi e latte, l’8% per carni e salumi, il 5% per l’olio di oliva e altrettanto per le piante ornamentali. Ma l’incontro sarà inoltre utile per puntare l’attenzione sulle difficoltà e sui problemi che attanagliano, da tempo, le colline di Carrara come il proliferare dei cinghiali, colpevoli di disastri alle produzioni e ai terreni, e la viabilità, anello debole di congiunzione tra la città e le terre agricole. L’organizzazione agricola invita tutti gli agricoltori a partecipare.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi