90 Views

30 Luglio 2010
FILIERA CORTA: A MASSA IL PRIMO GELATO A KM ZERO DELLA TOSCANA

Il gelato a km zero prodotto con il latte crudo degli allevatori apuani. Sul cono o in vaschetta, da mangiare subito o take-away, il gelato avrà tutto il gusto della freschezza e della genuinità dei pascoli degli allevamenti locali. E la simpatia di Mimì, Valentina, Zonter, Giusy, Dany, le mucche che ogni mattina garantiranno il rifornimento alla gelateria.
Nuovo primato nella filiera corta della Coldiretti di Massa Carrara che da il via ad un progetto innovativo mirato ad ampliare la gamma di prodotti agricoli del territorio, utilizzati nei prodotti alimentari. Ecco la prima gelateria toscana di “Campagna Amica”.
Dopo i distributori del latte di Massa e Montignoso che tanto successo hanno riscosso tra i consumatori, Coldiretti in collaborazione con “Lo Scoiattolo” Via Aurelia Sud, 84 inaugura la gelateria di “Campagna Amica” che sarà rifornita esclusivamente con latte fresco locale prodotto dall’azienda agricola Mariella Lenzetti che già rifornisce quotidianamente i due distributori. L’azienda si trova a San Cristoforo, tra gli ultimi presidi agricoli a ridosso del mare.
L’iniziativa, promossa da Coldiretti in collaborazione con il Comune di Massa, Regione Toscana, Provincia di Massa Carrara, Apa (l'associazione provinciale degli allevatori), Asl 1 e “Lunigiana Amica” sarà presentata mercoledì 4 agosto (dalle ore 18 alle 20) nel corso di una presentazione alla gelateria a cui parteciperanno tutti i promotori del progetto, il Presidente Provinciale, Vincenzo Tongiani e il Direttore, Francesco Ciarrocchi.
“E’ un accordo – spiega Vincenzo Tongiani, Presidente Provinciale della principale organizzazione agricola – che garantirà alla gelateria latte fresco ogni mattina proveniente ad un’azienda agricola locale. E’ il primo gelato a km zero e l’obiettivo è quello di estendere ancora, ad altri settori, la filiera corta. Lo abbiamo fatta con la frutta e la verdura, e con la pasta. Lo facciamo anche con il gelato”. E già si sta lavorando per avere un gelato al 100% a km zero con frutta di stagione raccolta nel campi della campagna apuana. “L’idea – spiega Ciarrocchi – è quella di rifornire la gelateria anche di frutta e di tutti quei prodotti che possono essere trasformati in un gusto. Il nostro progetto di agricoltura che si fonda sulla filiera agricola tutta italiana trova una sua declinazione anche in gelateria e non solo nei nostri mercati di Campagna Amica e durante gli appuntamenti con fiere e mercati di vendita diretta”.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi