86 Views

11 Giugno 2010
FILIERA CORTA: A FOSSONE C’E’ TRADIZIONALMENTE, LA PRIMA MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI TIPICI

 A Fossone la prima edizione della “Mostra Mercato dei Prodotti Tipici” promossa dall’amministrazione comunale e la circoscrizione 3 in collaborazione con Coldiretti, Consorzio dei Colli Apuani Doc e una foltissima delegazione di associazioni legate alla storia culturale, sociale e sportiva della frazione.
E’ festa grande a Fossone, domenica 13 giugno, a partire dalle ore 18 con l’esposizione delle eccellenze enogastronomiche espressione della filiera corta apuana dove sarà possibile acquistare i prodotti tipici locali al giusto prezzo (risparmi anche fino al 30%), senza intermediazioni (risparmi anche oltre il 30% rispetto ai canali tradizionali) e raccolti nei campi e nelle aziende del comprensorio. In vetrina tra la piazza della Parrocchia e la vecchia scuola, oltre 20 produttori, tra ortaggi e frutta di stagione, vino di Candia bianco, nero e rose, olio extravergine purissimo, confetture deliziose, prodotti delle api e lardo di Colonnata. Un tripudio di sapori, odori e aromi che rientra tra le attività della “Festa di Carrara e dei Carraresi” e che festeggia la “Fossone Tradizional…mente”; un momento di festa per la comunità che sarà aperto dal seminario nella sala della vecchia scuola dedicato a Fossone e al vino a cui parteciperanno esperti e produttori. Un’occasione ghiotta per fare la spesa a lunga conservazione. Infatti, secondo Coldiretti, i prodotti alimentari freschi come la frutta e verdura acquistati al mercato degli agricoltori o direttamente nelle azienda agricole durano fino ad settimana in più rispetto a quelli dei canali di vendita tradizionali in quanto provengono direttamente dalle aziende limitrofe, non devono subire intermediazioni commerciali, conservazioni intermedie in magazzino e lunghi trasporti che compromettono la freschezza degli altri prodotti prima di arrivare sul banco di vendita. A Fossola Tradizionalmente l’agricoltura non si risparmia, fa risparmiare.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi