216 Views

6 Marzo 2021
8 marzo: la superdonna di Massa Carrara, il fiore della resilienza
Un fiore per la superdonna della provincia di Massa Carrara che meglio di altre, in questo particolare momento della nostra storia, incarna lo spirito di resilienza. 
 
E’ la nuova iniziativa promossa da Coldiretti Massa Carrara ed AFFI che ogni anno promuoveranno per esaltare e far conoscere la storia di una donna che, nell’ambito della sua impresa, del suo lavoro, della sua professione, della sua attività sociale e del suo impegno nella vita civile, è stata un esempio per altre donne. L’iniziativa mira inoltre a promuovere e valorizzare le produzioni floricole locali.
 
Il riconoscimento sarà consegnato nel giorno della Festa delle Donne dal presidente di Coldiretti, Francesca Ferrari, dal Direttore, Alessandro Corsini e dal Responsabile Donne Impresa, Marina Fruzzetti, a Lidia Ciregia. Lida (classe 1939), tra le imprenditrici agricole più longeve in attività (è titolare dell’azienda), è la superdonna del 2021. 
 
Il riconoscimento sarà consegnato lunedì 8 marzo alle ore 12.00 presso l’azienda floricola Ciregia Lido (viale della Repubblica, 4) a Massa (Ms).

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi