364 Views

7 Ottobre 2022
BANDI: CONTRIBUTI ED OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI CHE VOGLIONO APRIRE UN’IMPRESA AGRICOLE, DUE INCONTRI A MASSA ED AULLA

Il pacchetto giovani, il premio di primo insediamento che può arrivare fino a 50 mila euro per le aree montane e le opportunità per i giovani che vogliono aprire un’impresa agricola. Giovani che, soprattutto nella provincia di Massa Carrara, hanno un ruolo strategico nelle campagne e per la produzione di cibo: sono 124 le imprese agricole guidate da giovani imprenditori, una su dieci, il 12,1% del totale contro una media regionale del 7,1%. Il nuovo bando può imprimere una ulteriore spinta alla rivoluzione generazionale nella provincia apuana.

Se ne parla in occasione di due incontri informativi promossi da Coldiretti Massa Carrara in programma a Massa lunedì 17 ottobre (ore 15.00) presso l’Agriturismo Calevro (Strada Statale Aurelia, 158) e ad Aulla mercoledì 19 ottobre (ore 15.00) presso la sala della Pubblica Assistenza (viale Lunigiana, 58). L’obiettivo del pacchetto giovani inserito nel Piano di Sviluppo Rurale della Regione Toscana è favorire il ricambio generazionale e sostenere le imprese agricole consentendo di ottenere un premio per l'avviamento dell'attività agricola e di ricevere contemporaneamente contributi per investimenti finalizzati ad ammodernare le strutture e dotazioni aziendali e diversificare le attività agricole. Il bando è rivolto ai giovani con un’età compresa tra i 18 anni ed i 40 anni (41 non compiuti) e hanno preso la preso per la prima volta la partita IVA come azienda agricola (individuale, società, cooperativa) nei 24 mesi precedenti alla presentazione della domanda di aiuto. Ad illustrare le caratteristiche del bando e le modalità di partecipazione  sarà il personale specializzato degli uffici di Coldiretti Massa Carrara.

La partecipazione all’incontro è gratuita. Per informazioni è possibile contattare Manuela Argilla (320.600 3413) o Andrea Verzanini (338.5289489) oppure rivolgersi alla sede Coldiretti più vicina.

Quali buone pratiche hai messo in atto nella tuo quotidianità per ridurre l’uso della plastica?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi